Casa monofamiliare Mergoscia/TI

dji_0525_crop
frz_20190730_4052
website_hochkantbilder1
website_hochkantbilder2
frz_20190730_4092
frz_20190730_4453
frz_20190730_4145
website_hochkantbilder3
website_hochkantbilder6
frz_20190730_4170
website_hochkantbilder4
website_hochkantbilder8
frz_20190730_4271
frz_20190730_4281
frz_20190730_4247
frz_20190730_4234_1
frz_20190730_4212_1
website_hochkantbilder9
website_hochkantbilder5
frz_20190730_4293
frz_20190730_4298
website_hochkantbilder7
mergoscia_fassade_nord
mergoscia_fassade_ost
mergoscia_fassade_s
mergoscia_fassade_west
mergoscia_ug
mergoscia_eg
mergoscia_og
mergoscia_dg

Casa monofamiliare Mergoscia/TI

La casa, costruita negli anni '80 in posizione collinare con vista sul Lago Maggiore, è stata completamente sventrata, ristrutturata e adattata alle esigenze dei nuovi proprietari:

Nelle stanze un tempo basse e buie sono stati rimossi tutti i rivestimenti del soffitto e delle pareti. Le nuove grandi aperture delle finestre non solo permettono di far entrare più luce naturale nella casa, ma permettono anche di vivere lo spettacolare paesaggio dall'interno.

In tutti gli ambienti interni è stato applicato un intonaco di calce traspirante e sono state posate generose tavole di parquet oliato bianco. Un concetto di illuminazione ben ponderato fa apparire le stanze più luminose e più grandi. Le finestre, la tecnica, il tetto, l'involucro edilizio e la piscina sono stati rinnovati e adeguati ai più recenti standard normativi ed energetici.

Nuove aperture nel soffitto hanno collegato la grotta e il sottotetto con i due piani residenziali. Questo ha permesso di sfruttare appieno la casa.

Fino a 12 persone possono pernottare comodamente grazie a un'intelligente disposizione delle camere. Il giardino e le superfici esterne sono stati puliti stilisticamente e ottimizzati nella manutenzione.