Residenza per anziani Sulgen

1_frz_20220427_0079_hd
2_frz_20220427_0294_hd
hochformat _quer_web_0013_1
4_frz_20220427_0147_hd
hochformat _quer_web_0132_1
6_frz_20220427_0291_hd
7_frz_20220427_0310_hd
hochformat _quer_web_0253_1
hochformat _quer_web_0351_1
11_frz_20220427_0373_hd_1
12_frz_20220427_0407_hd

Residenza per anziani Sulgen

Circa settanta anziani bisognosi di cure vivono nella residenza per anziani Sulgen, più i residenti degli appartamenti per anziani adiacenti.

La maggior parte degli anziani che vivono nell'edificio usano quotidianamente il ristorante e le aree comuni al piano terra e vi ricevono parenti, conoscenti e amici.

Per questo motivo, la cooperativa ha deciso di rinnovare questi spazi e di costruire un annesso che sarebbe stato accessibile anche agli ospiti esterni come caffè.

La pianta sinuosa è stata completamente ridisegnata da Susanne Fritz Architekten in modo che più luce del giorno possa penetrare all'interno dell'edificio e le stanze siano aperte e chiaramente disposte. L'ingresso e la reception diventano più invitanti e facili da usare sia per i visitatori che per il personale.

All'interno, un concetto surreale e narrativo di un giardino fiorito con molti dettagli stimola l'immaginazione. Le tazze da tè incandescenti capovolte sul soffitto raccontano tranquillamente del pazzo tea party di Alice nel paese delle meraviglie. Nicchie con tende e angoli di lettura creano spazi differenziati con diverse qualità d'uso. Il design stimola i sensi e fornisce materiale di conversazione per residenti e visitatori.